Fonds Landschaft Schweiz (FLS) Fonds Suisse pour le Paysage (FSP) Fondo Svizzero per il Paesaggio (FSP) Fond Svizzer per la Cuntrada (FSC)

 

Il FSP è stato istituito dal Parlamento in occasione del 700esimo anniversario della Confederazione quale regalo alla popolazione svizzera

Il FSP è stato concepito, quale contributo del Parlamento per i 700 anni della Confederazione, sotto forma di strumento di promozione indipendente dall’Amministrazione federale, creato su proposta degli Uffici delle due Camere e istituito inizialmente per una durata di dieci anni. Poiché il bilancio dell’azione condotta dal FSP è stato molto positivo, il Consiglio nazionale e il Consiglio degli Stati hanno prolungato due volte la base legale per altri dieci anni (con un riconoscimento positivo anche del Consiglio federale, che in seguito era tuttavia contrario alle proposte della Commissione per il rinnovo del FSP solamente per motivi di politica finanziaria). Poiché la base legale scadrà il 31 luglio 2021 ed entro allora i mezzi finanziari (50 milioni per dieci anni) si saranno esauriti, il Parlamento a deciso di prolungare le basi legali del FSP fino al 2031 e di stanzare altri 50 milioni di franchi.

Informazioni preliminari:

All’istituzione del FSP nel 1991, l’anno del giubileo, l’intenzione era di «dar vita a un’opera durevole per le generazioni future»; tuttavia all’inizio la creazione del fondo era prevista solo per una durata di dieci anni, con l’indicazione che, qualora l’operato del FSP si fosse rivelato positivo, si sarebbe potuta, in un secondo momento, prospettare una proroga o il suo mantenimento permanente.

Torna a "Dieci buoni motivi per rinnovare il FSP"