Fonds Landschaft Schweiz (FLS) Fonds Suisse pour le Paysage (FSP) Fondo Svizzero per il Paesaggio (FSP) Fond Svizzer per la Cuntrada (FSC)

 

Il FSP non è attivo né sul piano politico né giuridico

A differenza delle organizzazioni e fondazioni private che operano nell’ambito della tutela della natura e del paesaggio, il FSP non è attivo né sul piano politico né giuridico.

Il FSP non dà indicazioni di voto e non fa opposizioni. In qualità di istituzione della Confederazione, si distingue chiaramente dalle organizzazioni di protezione private, che possono far valere il diritto di ricorso e svolgono attività politiche. Il FSP si impegna invece esclusivamente con aiuti finanziari e fornendo la propria consulenza per progetti concreti, realizzati su base facoltativa. Non lancia progetti propri, ma reagisce alle richieste di aiuto finanziario pervenute. A differenza di altri enti finanziatori il FSP non si limita ad assegnare e versare contributi. I membri della Commissione del FSP e i collaboratori e le collaboratrici del Segretariato accompagnano invece i progetti sostenuti anche durante l’esecuzione degli interventi – gli aiuti assicurati sono di regola versati solo dopodiché si è potuto constatare che i lavori sono stati eseguiti a regola d’arte. Solo in casi eccezionali si sono accordati aiuti per l’acquisto di terreni e messe sotto tutela.


Torna a "Dieci buoni motivi per rinnovare il FSP"